7 giugno 2008

Ma siete sicure???

Siete certe che io debba continuare??Guardate che ne ho una strage e le stò selezionando....pure!!Questa foto farà arrabbiare Anna che odia il fimo lavorato nella maniera più banale e commerciale.Sì,sono fatti tutti a mano ,ma daiii stè cose le fanno tutti,maialini ,panini,tortine,animaletti mini per orecchini.Rose....rose...rose....ecco io in fimo le rose non le reggo più!!
Eppure il fidanzato di questa ragazza che lavora il fimo si vantava che la sua morosa è capace di preparare 1000 euro di merce alla settimana se ci si mette!!

Gufini in terracotta,ma a mecolpivano quelle boccie sulla sinistra che bnon sò proprio a cosa servissero

;-)

Bancarella mista,decupage, bambole e borse di feltro,le borse erano carine

mmmmm questo vendeva collanine,orecchini,cerchietti fatti di legno dipinto con colori pastello,niente di chè ma c'era una fila.......
La mia vicina di destra.........ricami a punto croce,sfilato,punto a giorno tutti lavori fatti con tanta pazienza .

4 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Dove c'era la fila?
Al banchetto meno curato e meno stracarico di tutti...

boh?

Scarabocchio ha detto...

E per il banchetto di "Fimo Commerciale" no comment!
Nemmeno l'idea di produrre e quindi, presumo, guadagnare 1000 euro a Fiera mi farebbe abbandonare l'idea del pezzo unico!
Anche se sò per certo che non viene capito!
Non punto al guadagno assicurato...
forse sbaglio... ma è contro le mie vedute... e il mio è solo un hobby!
Se per necessità diventerà fonte di guadagno da sopravvivenza mi darò al commerciale anche io...

...lo scopriremo solo vivendo!

Dona ha detto...

a volte succedono cose davvero inspiegabili in ambito di simili manifestazioni...le cose più brutte e kich vanno a ruba, e le opere di veri artisti o le più curate vengono snobbate...
quando io ero in fiera, c'era una tipa che faceva AFFARI D'ORO vendendo quei coppi o tegole dipinte...e un'altra che vendeva angioletti di gesso prestampati e dipinti a mano e blocchi di gesso con angioletti da appendere sopra il letto...
si faceva anche 500 mila lire a botta!... e quando nessuno vendeva...quella faceva affari comunque!(era anche una carinissima ragazza, ma gli angioletti andavano forte!)
boh!

Willa ha detto...

Great work.