17 aprile 2009

Dedicato ad Anna

E' nota la passione di Anna per le tartarughe.
Quindi le dedico questo post ed aproffitto per presentarvi le due tartarughine di casa regalate a mia sorella Francesca da qualche mese .
Tarta e Ruga
Il giorno di Pasqua hanno pasteggiato a trifoglio nel giardino di casa.
Sembravano soddisfatte del pasto ed erano felici.
Non ho idea del motivo ma si muovevano in sincronia e sempre in fila indiana

5 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Ma che amorissimiiiiiii!!!
Troppo, troooppo belle!!!
Grazie per la dedica, me la prendo tutta, nella speranza di poter avere un giorno la possibilità di avere almeno una tartaruga e di offrirle un habitat adeguato!

Ma sai che dalle foto non riesco a distinguere chi è Tarta, chi è Gloria, chi è Elena e chi è Ruga???
Siete proprio U-GUA-LI!!!

:D :D :D

Elena ha detto...

^_^

Bè,uguali....il collo a tartaruga mi stà venendo,ma le "rughe" profnde ancora no!!

Sapevo di farti piacere.

Sai che mia sorella le tiene in terrazzo in appartamento,gli ha creato un pò di abitat ,con sassi,erbetta fatta crescere nei sottovasi riempiti di terra e seminati a trifoglio,una vaschetta d'acqua e un pò di fantasia.
Si muovono solo quando c'è il soe e vanno in letargo tuttto l'inverno,non disturbano ,non abbaiano,......pipì e cacca come tutte le altre bestie!!!!
:-)

Dona ha detto...

Ellèna hai pasteggiato a trifoglio anche tu? hihihii
;-D
che belle grosse! ne avevo trovata una nel prato di casa a Cividale, ma mia sorella poi se l'è fatta sfuggire...l'ha portata a brucare e quella s'è data alla macchia!un fulmine!
mai più ritrovata...si chiamava Ferdi(Ferdinando) ;-p

arcobaleno ha detto...

Cara amica.. degli animali! anch'io ho sette tartarughe e se vai sulla slide degli animali del mio blog, le potrai vedere! Ho avuto la soddisfazione di vederle nascere (avendo un maschio ed una femmina)... poi però, è stato panico, perchè in qualche anno sono diventate tantissime ed ho dovuto sistemarle altrove... Anche noi, in giardino, abbiamo avuto dei topini (che io adoro!), ma come hai fatto con quelli piccolissimi?? no, meglio che non me lo dici... Un saluto!!!

Elena ha detto...

Cara Arcobaleno.....
Sei stata fortunatissima ad ottenere delle uova di tartaruga,da noi,forse cauda il freddo,non ce la fanno a sciudersi.
Così un'amico le porta in incubatrice da un'amico che alleva i pulcini e un paio di uova all'anno si cerca di farle nascere.
Le nostre comunque sono due femmine quindi...niente prole!!
Per quanto riguarda i topini piccini....meglio che tu non sappia!
Diciamo che quelli grandi si son salvati e provvederanno loro a ricomporre le file!!