25 luglio 2007

...io intanto mi sfogo!!!

(\__/)
(='.'=)
(")_(")


Che periodo inutile...
...le giornate "brodose" non passano mai...

Sarà il caldo, o sarà solo la mia insofferenza, ma io non riesco a fare nulla: nè di costruttivo, nè di futile!

Eppure ho un sacco di idee da sviluppare: una lista interminabile di lavori che mi progetto in testa ma che non riesco mai a rendere palpabili!
Nemmeno qualche piccola commissione (Elena, tu sai!)... niente di niente... non mi è dato di far nulla!

Ho 3 cosucce Japan da modellare... degli esperimenti di Kumihimo da iniziare... delle bavette per un neonato da ricamare... i pigmenti da inaugurare... lo pseudo cloisonné che devo testare... quella maledetta emulsione di lattice che non riesco a far funzionare come dico io... manuali da divorare... tutorial da esaminare... un modello di abito da mettere su carta...


Non è il tempo quello che mi manca adesso... ma è lo spazio...
Lo spazio, l'organizzazione e la concentrazione che solo lo stare sola mi potrebbe dare...
Ma non sono nel posto adatto, nè vivo il momento idoneo per potermi dare anima e corpo a tutte le cose che DEVO fare!!!

Personalmente, non ho mai vissuto il cosidetto "blocco dell'artista"... mai, almeno finora!
C'ho sempre troppe cose da voler provare, quindi la vedo ben lontana come penosa situazione psicologica... ma è tutto il resto che mi ostacola!

In fondo cosa Vi chiedo, Signori della Corte... un piccolo, umile, silenzioso spazietto in un angolino TUTTOMIOSOLOMIO... un piccolo buco umido e ammuffito in una enorme casa (semmai a più piani, con doppi servizi, cucina abitabile, grosso salone, giardino, tavernetta, cantina, garage, resede, ripostigli in quantità e... climatizzatori in ogni dove...)!!!

Come pretesa è di un'umiltà disarmante, vero????

(^-^)

4 commenti:

Dona ha detto...

si, ma anche meeeno!!
una stanzetta, una piccola singola stanzetta di almeno 4m x 4-6m, con almeno le finestre e se c'è non disdegno il lavandino...con almeno un tavolo di 2m e un po' di scaffali tanto per ficcarci tutto l'ambaradan...ma se ci fosse non disdegnerei una luminosa mansarda con aria condizionata..COME SI FAAA?! DICO ..COME SI FA A CREARE SE NON C'E' SPAZIO?! PER FORZA MI RITROVO A DIPINGERE MINIATURE IN CUCINA TRA UNA FRITTATA E UN SUGO DI POMODORI! che poi..ve lo dico in tutta franchezza, non è il massimo tenere i barattolini del diluente al nitro in cucina!.. :-((

Donatella65 ha detto...

per diritto di nascita, ad ogni artista dovrebbe essere dato lo spazio adeguato alle sue necessità!!
ohhquellacasaeraperfeeettaaaa!!
perfeeettaa!!!
aveva almeno due capannoni/rustici/future taverne/stupendi spazi per crearee!!
MADDOVEEE'' DOV'E' LA GIUSTIZIA DIVINA??!!! :-(((( BUHUUUUSIGHSOB!!

Elena ha detto...

Ma cos'è voi due vivete in simbiosi???!!!
Una cerca casa,l'altra pure.......
Da come la descrivete (Dona mi ha mandato una lunga e-mail,Anna lo fa qui) sembra adirittura la stessa.......
;-P
E comprarla insieme????
Naaaa... troppi nanetti,cani,gatti e sopratutto ...mariti.....da gestire.
Poi non fareste più le artiste ma le direttrici d'albergo.
:-D

Scarabocchio ha detto...

Mmm... e comprare noi 3 insieme una enorme casa/laboratorio dove è vietato l'accesso a nanetti, cani, gatti e sopratutto ai mariti???
Eeeh??? Non sarebbe una favola???

:D